Settembre 2018: si riprende!

Mese denso di appuntamenti, scadenze e progetti, affezionatissimi.

Approposito di riprese, siete andati a vedervi il video del primo singolo di Mira Boulevard, dal titolo “Dove”, uscito per The house of love ?

Lo trovate anche qui sotto:

Come avrete di certo potuto notare, i dettami del copione mi portano a spintonare un illustrissimo signor attore e a questionare con conturbanti bassiste…

Chi l’avrebbe mai detto !?! :))

Ma non beamoci (che razza di verbo ovino!) troppo dei risultati raggiunti e guardiamo avanti, ‘che di cose all’orizzonte se ne intravedono parecchie. Oh sì.

Innanzitutto, c’è la nuova “puntata” della serie Mira Boulevard, cioè il video del prossimo singolo, che abbiamo già girato ed è attualmente in fase di post-produzione e montaggio.

Mi piacerebbe potervi anticipare qualcosa, ma dopo dovrei uccidervi tutti (ehehehe!)

Potete comunque andare a sbirciare ogni tanto sul profilo IG di Mira Boulevard per curiosare tra foto del backstage e succulente indiscrezioni (come ad esempio scoprire il volto della meravigliosa cantantessa che duetta con me nel progetto…).

E poi, e poi…

Avete presente il Jama Trio ?

Dovreste proprio, affezionatissimi, perché più volte le strade del sottoscritto e di questi tre pellegrini del alt-country si sono incrociate, soprattutto in tempi recenti, allorquando il Jama Trio ha affidato al Vostro un remix di un brano contenuto nel loro ultimo disco. Ebbene, anche in questo caso non posso dirvi molto, ma vi consiglio di tenere d’occhio le prossime date dal vivo del Trio (in particolare quelle nei teatri…) perché potrebbero esserci sorprese non da poco…

E poi, e poi…

Continua la lavorazione del prossimo Ep di DavideGammon, che, come forse alcuni di voi sapranno già (per via di una diretta instagram di qualche notte fa… accidenti alla mia boccaccia!) si intitolerà “Sfashion” (grazie alla cara Fra Menapace) e conterrà quattro brani (forse) con collaborazioni importanti (forse) e una cover “italianizzata” di Tom Waits (forse!!!).

E, sempre a proposito di Tommaso Attese, potrebbero esserci densi sviluppi in seno all’amicizia e collaborazione recentemente nata tra il sottoscritto e lo storyteller di Radio Popolare Maurizio Prinicipato, ma di questo è davvero prematuro parlare… o no?!?