Settembre 2022: riprendono i live!

Rieccoci, affezionatissimi. Più abbronzati e con qualche soldo in meno.

Non preoccupatevi.
Sia l’abbronzatura che i soldi rimasti spariranno in men che non si dica.

Nell’intanto, è tempo di prepararsi per la stagione autunnale/invernale di concerti che allieteranno le nostre seratine al risparmio… A proposito, avete imparato a preparare la carbonara senza accendere il fornello?
Di questi tempi bisogna adattarsi, signora mia.

Sarà comunque facile surriscaldarsi con gli appassionati show che arriveranno!

Io e l’inossidabile cantautore Pierfrancesco Adduce vi aspettiamo al Xò di Magenta (che in passato mi ha ospitato in compagnia del famigerato artista di nicchia) per una serata di cantautorato alternativo, viscerale, umorale, poetico e decisamente mosso.

Segnatevi la data: vogliamo vedervi carichi come una bolletta del gas!

La BOTTIGLIA BLU di Pier Adduce rompe – anche se solo temporaneamente – un’inerzia fatta di dischi, tour, suoni, versi e vicende condivise con la sua storica formazione nell’arco di quasi 23 anni – nelle varie e diverse incarnazioni succedutesi nel tempo – pur conservando con essa, in parte, quella continuità narrativa e di attitudine, che caratterizzano da sempre la cifra stilistica dell’autore. Frontman, musicista e autore dei testi dei Guignol, storica band milanese nata nel 1999, Adduce ha all’attivo 8 album e 2 Ep, centinaia di concerti in Italia e all’estero e svariate collaborazioni con artisti della scena underground italiana e internazionale.

Davide Gammon è un navigato esponente del cantautorato post-punk in italiano, rappresentato da artisti arcinoti nel panorama nazionale, come Giorgio Canali, Vasco Brondi e Mauro Ermanno Giovanardi (Carnival of Fools, La Crus). Davide torna oggi con un nuovo singolo, “Palme al polo” (Visory Suisse, prod. the house of love), ritmato e incalzante: ecco quindi la terza tappa di un viaggio musicale che vedrà l’artista presentare la sua recente produzione, un passo dopo l’altro, attraverso singoli episodi in uscita cadenzata nell’arco di questo 2022/23.

Clicca qui per vedere l’evento su Facebook

Maggio 2022: Nuovo singolo + nuovi live

Si riprende, affezionatissimi.

Oddio, si è già ripreso da Marzo a pubblicare nuovo materiale e a riaffacciarsi alle scene, malridotte ma pronte e pulsanti, ostinatamente dèdite a proporre, inscenare, suonare e performare alternative esistenziali al nulla e all’orrore della guerra.

Mi scuserete, ma l’anno nuovo è stato pieno di iniziative e febbrili preparativi, tra PSICOPARADE e promozioni di nuove uscite. La sezione NEWS del sito è stata un pò lasciata indietro, lo ammetto.

Ci troviamo quindi già agli inizi di questo maggio pioggerellinoso (licenza poetica) per annunciare l’imminente uscita di un nuovo singolo + video, sempre guidati dal fido Lory Muratti.

Il 20 maggio uscirà per Visory Suisse Rec. il brano: “Diario del dopobomba”, una ballata soul-rock con sottili attitudini ambient e un raffinato utilizzo di elettronica (musicalmente ispirata agli struggenti successi di James Blake, alle atmosfere sospese di Burial e all’indie pop degli Xx).

E’ dunque un piacere per me annunciare una data di ANTEPRIMA di questa novità, un live che condividerò con un’artista raffinata e suadente, una cantante che flirta con un’elettronica di qualità pura.

Domenica 15 Maggio – ARLECCHINO SHOW BAR – VEDANO OLONA (Va)

_______________________________________________
🧠🎵 DAVIDE GAMMON – lo Psicocantautore
per la prima volta all’Arlecchino presenta dal vivo il suo One Man Show di Rock Alternativo, Post-punk ed Electro-Blues.
Dopo l’acclamata uscita del suo ultimo singolo, dal titolo: “L’ironia della sorte”, Gammon sale di nuovo sul palco da solo per presentare i suoi brani classici (e alcuni inediti assoluti) senza far rimpiangere l’assenza di un’intera band!
Armonica, synth, chitarra e beat per farvi muovere e pensare… lo psicocantautore è tornato!
————————————————————————
💕 [opening act] – AUA+DIVISION
“Belli Come Te” è il primo EP del Progetto Aua+DiVision : sonorità elettroniche e mood alternative per una serie di canzoni in cui la cantautrice Aua racconta di attesa, rinascita, addii e ritrovamenti (di se stesso e del diverso da se). La musica incalzante si unisce ai visual del musicista e designer TheFD.
________________________________________________

Inizio cene dalle 20
Inizio live 21,15 circa

Cena + drink + live = 20€
Drink + live = 12€

Febbraio 2022: aggiornamenti e live.

Benebene, si ritorna a vederci, ingolfati di pass e (giuste) precauzioni, eppur vivi e vogliosi di musica.

Venerdì 11 Febbraio sarò ospite del famigerato collettivo di ospiti e amici devoti al Duca Bianco, per una serata-tributo che penso ormai conosciate e sappiate apprezzare.

Anche per questa occasione il benemerito Giuseppe Fiori (Rezophonic) ha saputo raccogliere artisti ed energie diverse per comporre un ritratto appassionato del grande David. Ci saranno anche new entry davvero interessanti (avete presente il Rockin’1000? Non vi dico altro). Il concerto sarà coperto da Rocker TV, un canale web che si sta facendo parecchio notare, di questi tempi.

Vi aspetto quindi al Circolone di Legnano per una serata di rock d’autore ed energia…

Intanto la lavorazione dei miei nuovi brani è arrivata a compimento: a breve avrete modo di ascoltare il nuovo singolo, corredato da un video decisamente “sorprendente”…

A prestissimo, affezionatissimi.

Settembre 2020: si torna live!

Efffffinalmente… dopo mesi di “chiusura” (non di assenza, però! Vedi le famigerate Pigiama Sessions su IGTV e i video di “supporto” sul Tubo) si torna ad incontrarci DAL VIVO, con un palco come splendido pretesto per visioni, bevute, chiacchiere, battiti di mani e di cuori, bis non richiesti, risate, sbirciate al cellulare durante l’assolo (che non sono capace di fare… ormai mi conoscete, affezionatissimi).

Non vi nascondo che attendo questa data con una certa emozione, come quando si torna a casa dopo un viaggio lungo e imprevisto, una trasferta necessaria che ha portato preoccupazioni e scoperte, lunghe attese e forti speranze.

Riparte quindi lo (s)fashion tour, il mirabolante esperimento itinerante di spettacolo d’arte varia e canzonette del sottoscritto, debitamente adattato alle misure di sicurezza richieste da questi tempi stravolti. Grazie in anticipo, quindi, al Rock n’Roll di Rho per avermi permesso di riprendere ad organizzare scalette improvvisate e immaginare siparietti post-punk da raccontare ai nipotini nelle serate di luna piena…

E, ovviamente, grazie a tutti voi, che non vedo l’ora di scorgere (si fa per dire) nella penombra della sala, mezzo accecato dalle luci e totalmente inebriato dai brividi di un concerto dal vivo. E che concerto, affezionatissimi!

Nota per i pogatori: non sarà possibile (mi pare d’aver capito) assistere alla performance senza aver preso posto a sedere, quindi, sebbene la prenotazione non sia obbligatoria, è caldamente consigliato contattare la Direzione del locale per assicurarvi il loggione migliore del teatro (o qualcosa del genere… d’altronde siamo pur sempre adepti del rocknroll e dei locali selvaggi, no?).

CLICCA QUI PER VEDERE L’EVENTO FACEBOOK

1 Febbraio 2020: Succi + Gammon @ XO Club

Xo

Lo avete scoperto alfine, affezionatissimi: sabato 1 febbraio avrò l’onore ed il sommo piacere di dividere il palco con uno dei migliori cantautori rock del momento (a mio modesto parere, del decennio, ma che dico decennio: dell’epoca postmedievale).

Se ancora non conoscete Giovanni Succi, amati miei, vi esorto a rimediare quanto prima e a documentarvi a dovere sul tema in questione, ‘che poi interrogo.
Superfluo menzionare il fatto che abbia recentemente raccolto unanimi critiche osannanti al suo ultimo disco, da poco uscito, e che sia stato insignito del premio di miglior cosa in circolazione nelle nostre lande desolate. Sarebbe già sufficiente questo a motivare l’emozione (e, perchè no, un certo qual timor reverenziale) per l’avvento di una data alla quale prego tutti gli arditi cultori del genere di presenziare in massa, portando striscioni, bandiere, sciarpe, tricche tracche e mortaretti celebrativi.

 

Dal canto mio, io sto portando avanti la preparazione con dieta equilibrata, co(r)sette mattutine, allungo del fiato, palestra da divano, sessione al sacco (di patatine), flessioni sul water. Questa volta è roba seria, ciccini miei. Non si scherza con gli idoli, zio.

Vi aspetto quindi al rinnovato Ideal di Magenta (adesso ribattezzato XO… mica male, no?) per un evento per davvero speciale… Io darò tutto, anzi di più.

Voi metteteci la faccia, ‘che una carezza d’autore ve la meritate proprio.

CLICCA QUI PER L’EVENTO FACEBOOK

Dicembre 2018: Feste in arrivo!

Eccomi a voi, affezionatissimi, bello fresco fresco (per così dire, dato il clima…) dal termine dello shooting dell’ultimo videoclip di Mira Boulevard, girato nella splendida cornice di Villa Oliva, nonché dall’ultimo concertino presso il Millenote Club di Busto Arsizio, che ha conosciuto una ragguardevole presenza di pubblico e una tanto inattesa quanto graditissima festa di pre-matrimonio (non saprei come altro definirla). Tutti sanno che suonare ai matrimoni (o pre-matrimoni) è la mia attività preferita, dopo le inaugurazioni di autolavaggi, quindi ringrazio infinitamente Roberta e Ismaele (privacy spoiler alert!) per avermi regalato questa meravigliosa e imprevista opportunità!

Ma già nuovi eccitanti impegni si profilano all’orizzonte! Di ritorno dalle scorpacciate (scrivere questa parolina mi procura sempre un brivido d’eccitazione, a voi no…?) mi troverete il 12 Gennaio alle Cantine Coopuf di Varese per condividere il palco con l’amico Mors e sabato 19 sarò alla Biblioteca di Cesate per un brunch specialissimo dedicato ad uno dei miei numi tutelari, il caro Tom Waits.

Ebbene, affezionatissimi, per ora vi auguro tante cose.

…Quali, decidetele voi.

5 Novembre 2016 : live @ Arci PAZ

senza-titolo-1

Tra qualche giorno farò visita ufficiale all’Arci Paz di Castano Primo (Mi).

Nuova tappa per tutti gli aspiranti partecipanti al progetto “migliora la mia immagine“.

I volontari del Paz hanno già realizzato qualcosa di simile per migliorare e far sopravvivere il locale. Intervenite numerosi e apprezzate il risultato… Support our Locals !!!

 

…Ed ecco il nuovo gioco-aperitivo!!!

Ebbene, cari, tra meno di 48 ore calcherò il palco del Circolo Gagarin.

Quale miglior occasione di questa per lanciare il mio ambizioso progetto “ARRICCHISCIMI ESTETICAMENTE” ??? …D’altronde gli ultimi giochi-aperitivo a cui ho partecipato con il mio amichetto Jim si erano fatti piuttosto demodè

fullsizerender

Dopo essermi smisuratamente arricchito con i VOSTRI soldi, cari ascoltatori, impegnati in un costante ed ossessivo download delle mie strampalate canzonette voodoo, ho pensato di offrirvi la possibilità di arricchirmi esteticamente (ed arricchirVi spiritualmente…) attraverso questa ingegnosa proposta promozional-artistica a basso costo di produzione, sfondando i confini del DIY (do it yourself) per approdare direttamente al DIT (do it toghether!). Basta con il crowfunding e  la questua porta-a-porta!!! Ma il punk a voi non vi ha insegnato proprio niente??? [Questa è una citazione, a voi scoprire di chi…]

Ebbene, bando alle chiacchiere, passiamo alle (rapide) spiegazioni.

CHI PUO’ PARTECIPARE?

Tutti coloro che amano Davide Gammon.
Quindi, ca va sans dir, proprio tutti.

COME SI GIOCA ?

Caro ascoltatore/lettore, l’unica cosa che devi fare è intervenire ad un mio concerto e cercare il mio banchetto dei cd/merchandising. Sì, esatto, proprio quel tavolino apparentemente SPOGLIO e VUOTO ove sembra che non vi sia nulla in vendita (di questi tempi un panorama del genere sembra incredibile, vero?).
Troverai alcuni foglietti con impressa la mia intensa ed enigmatica faccia.

Prendi uno o più miei ritratti dal banchetto e intervieni con biro, pennarello, grafite o quant’altro ti capita a tiro.

Mostrami il risultato finale oppure fotografa la tua opera.

Inviala a:

gammondavide@gmail.com

COSA SI VINCE ?

* un secret link per scaricare materiale

* accrediti e sconti per i miei prossimi concerti

* un esclusivo credit sulla copertina del prossimo Ep

CHI VINCE ?

Chiunque abbia voglia di giocare e mi faccia pervenire in qualunque modo la sua “opera”.

DOV’E LA FREGATURA ?

Se siete arrivati a leggere fino a questo punto, direi che potete già darvi da soli la risposta.

Non vedo l’ora di vedere le vostre creazioni !!!

Ottobre 2016: new gigs + songs coming…

Senza titolo-3.png

Rieccomi a voi, affezionatissime/i !

I preparativi fervono, nuove canzonette (già) arrugginite premono per uscire dal mio introflesso ombelico, pronte a mostrarsi nude e scalcianti al prossimo imminente concertino che terrò tra due settimane al rinnovato Circolo Gagarin.

Inutile dire che vi attendo elettrici e numerosi.